top of page

Abito in pizzo macramè nero su fodera blu.

Giro seno massimo 100 cm

New Orleans - TAGLIA 42/44

€55.00Price

La prima valutazione di un capo vintage si fa partendo dall’etichetta. L’abito vintage ha la cosiddetta ‘etichetta sartoriale’, che si distingue da quella di composizione. Non è stampata ma ricamata e riporta il nome del sarto o della sartoria, l’anno e il luogo di confezionamento. 

 

Essendo capi di epoche passate con minimo 40/50 anni di storia , è normale che abbiano qualche imperfezione o piccolo alone , ma tutti questi piccoli "difetti" non fanno altro che dare più valore e unicità al capo stesso.